FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

L'esordio da regista di Margherita Vicario alla Berlinale: la forza antica delle donne musiciste

La cantautrice in concorso con "Gloria!" di cui ha firmato regia, sceneggiatura e musiche

Fotogallery - Margherita Vicario presenta "Gloria!" alla Berlinale 2024

"Gloria!" è il film d’esordio di Margherita Vicario, presentato in concorso alla 74esima Berlinale.

La cantautrice ha firmato regia, sceneggiatura e musiche della pellicola un po' marziana che racconta di cinque ragazze musicista di talento in un collegio femminile nella Venezia di fine 700. "Ci sono sempre state donne musiciste, molto libere creativamente, che trovavi o nelle corti o nei collegi, comunque in luoghi protetti", ha raccontato.

 

 

 

L'esordio da regista di Margherita Vicario alla Berlinale: la forza antica delle donne musiciste - foto 1
Tgcom24

 

La trama

  Nel film Teresa (Galatea Bellugi), giovane dal talento visionario, insieme a un gruppetto di straordinarie musiciste dirette da un problematico sacerdote (Paolo Rossi), coltivano di nascosto una musica del tutto moderna, ribelle, pop, lontana mille miglia dal barocco dominante.

 

Margherita Vicario unisce musica e cinema

  Il film è una fresca allegoria di un'arte e di un'epoca in cui le donne contavano poco e anche riscatto, sempre al femminile, rispetto ai mille soprusi subiti. A Berlino la regista, cantautrice e attrice ha spiegato: "Ci sono sempre state donne musiciste. Donne di talento che preferivano farsi suora pur di continuare a suonare. Siccome erano le ultime, a volte i loro cognomi erano gli stessi dei loro strumenti. Ho immaginato cosi' che potevano anche esibirsi in brani molto moderni che nessuno avrebbe potuto sentire. Insomma potevo fargli suonare quello che volevo senza essere smentita"."Gloria! è un film che ha la musica come protagonista e che usa la musica come linguaggio narrativo. È quello che ho sempre cercato di fare nel mio lavoro di cantautrice: unire cinema e musica. Gloria! è il mio primo esperimento cinematografico in questo senso e ringrazio Tempesta e tutte le mie collaboratrici e i miei collaboratori per avermi aiutato a raggiungere questo primo straordinario traguardo", ha raccontato Margherita Vicario. 

 

 

 

Il cast

  Nel film scritto da Anita Rivaroli e dalla Vicario, nel cast Carlotta Gamba e Galatea Bellugi. Non mancano poi nomi dal mondo della musica: insieme sullo schermo ci sono Veronica Lucchesi, parte del duo La Rappresentante di Lista, e Elio di Elio e le storie tese. Tra gli altri, Natalino Balasso, Anita Kravos, Vincenzo Crea e Paolo Rossi nel ruolo di bizzarro sacerdote. 

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali