FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La nuova Noemi, più sexy e magra: "Nell'altro corpo non mi sentivo più io"

La cantante 39enne si presenta completamente cambiata e si racconta a "Vanity Fair"

E' una nuova Noemi. Completamente cambiata. La cantante sarà una delle protagoniste del Festival di Sanremo e a "Vanity Fair" che le dedica la cover racconta la sua trasformazione. E' dimagrita molto e giura di essere "diventata davvero se stessa". "Nell’altro corpo non mi sentivo più io. Così ho difeso il sogno che avevo di me. Ognuno deve essere libero di diventare il sogno che ha di sé, senza paura, senza nessun timore", confessa.

Ecco la nuova Noemi, più sexy e dimagrita

 

 

Veronica Scopelliti, vero nome dell’artista, parla per la prima volta della metamorfosi che l'ha portata a perdere molto peso, a scoprire una voce inedita e a far punto e a capo col proprio passato. Tanto che anche sui social ha cancellato tutte le foto. Vita nuova, dunque.

 

"Ho imparato a non avere paura dell’onestà di chiedermi 'Chi sono?' - prosegue - E mi sono avvicinata a quello che credo di volere". Oltre l’intervista esclusiva, Noemi si è raccontata anche in un monologo scritto a quattro mani con "Vanity Fair", un video in cui la cantante narra "le pressioni, i dubbi, gli attacchi e i giudizi che sempre circondano il corpo delle donne".

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali