FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il padre di Vasco Rossi onorato con una medaglia nella Giornata della Memoria

La mamma del rocker ha ritirato lʼonorificenza alal prefettura di Modena

Nel Giorno della Memoria,  Novella Corsi, mamma novantenne di Vasco Rossi, ha ritirato la medaglia d'onore riconosciuta a suo marito Carlo Giovanni Rossi, detto "Carlino", tra i soldati italiani deportati in Germania durante la Seconda Guerra Mondiale. "Ringrazio tutti quelli che hanno lavorato per questa onorificenza, ringrazio da parte mia e da parte di Vasco, mio figlio. Spero tanto che 'Carlino' da lassù veda questa bella festa", ha detto la donna. 

 

Il 17 settembre 1943 "Carlino" fu deportato nel Dortmund Stalag perchè rifiutò di combattere per i tedeschi. Rimase prigioniero fino al 16 ottobre 1945 e morì nel 1979 all'età di 56 anni in seguito a un incidente. 

 

Ad accompagnare Novella Corsi alla cerimonia alla prefettura di Modena  è stato il figlio del Blasco, Luca. "È stato Vasco che ha voluto questo riconoscimento e l'estate scorsa abbiamo saputo che avrebbero dato la medaglia. Vasco è stato molto contento, era molto affezionato al
papà che non ha potuto vedere tutta la sua carriera". 

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali