FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Spettacolo >
  • I 99 Posse provocano su Facebook: "Più bastoni, meno tastiere"

I 99 Posse provocano su Facebook: "Più bastoni, meno tastiere"

La band commenta con un post "controverso" gli scontri di Cremona e il grave ferimento di Emilio Visigalli. Oltre 4mila "like" e tante polemiche

- "Onore a chi lotta. Più bastoni, meno tastiere". I 99 Posse appoggiano i manifestanti di Cremona e inneggiano alla protesta "armata" con un commento su Facebook, che raccoglie oltre 4mila "like" e scatena le polemiche. La band si riferisce gli scontri avvenuti durante il corteo antifascista in risposta al ferimento del militante del Centro sociale Dordoni, Emilio Visigalli, preso a sprangate e ridotto in fin di vita dai militanti neofascisti di Casa Pound

    Dalle note ai bastoni per il gruppo antagonista, che non è nuovo alle polemiche, e che invita a manifestare usando anche le maniere forti. Oltre 200 i commenti da tutt'Italia al post della band, che dovrebbe esibirsi proprio nel centro sociale a Cremona giovedì 29 gennaio in un concerto per raccogliere fondi per le cure di Visigalli.

    No del sindaco al concerto dei 99 Posse - Il sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti, ha dichiarato che negherà l'autorizzazione al concerto del gruppo 99 Posse che si dovrebbe tenere giovedì prossimo al Centro sociale Dordoni. "Onore a chi lotta. Più bastoni, meno tastiere", aveva scritto il gruppo napoletano su Facebook, commentando gli scontri avvenuti a Cremona.

    TAG:
    99 posse