FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gli anni 50 del rock'n'roll e del boogie in "Bom Bom n. 3" di Antonio Sorgentone

Eʼ uscito il video ufficiale del brano vincitore dellʼultima edizione di "Italiaʼs Got Talent". Tgcom24 ve lo presenta in anteprima

Bom Bom n. 3”, il brano vincitore dell’ultima edizione di "Italia's Got Talent", ha ora un video ufficiale. E Tgcom24 ve lo propone in anteprima esclusiva. Antonio Sorgentone, il virtuoso pianista che ha conquistato Mara Maionchi, arriva reduce da centinaia di concerti tra Europa e Italia, tra cui l’esibizione a Londra a "Britain’s Got Talent - The Champions", alla Wembley Arena assieme ai concorrenti del programma da tutta Europa.

 

Sorgentone è nato in Abruzzo, in una famiglia di musicisti. È stato il nonno, in particolar modo, a farlo innamorare dello swing italiano. Tra Carosone, Buscaglione e Jerry Lee Lewis, si muove tra rock’n’roll degli anni 50, boogie woogie e swing e nel videoclip sono mescolate ed esaltate queste atmosfere.

Nelle immagini dall’atmosfera vintage realizzate dal regista Alberto Guerri, la storia di un gruppo di musicisti che in una landa desolata degli anni 50, intraprendono un lungo viaggio a bordo di un’originale auto d'epoca. Le riprese dai tipici colori seppiati, sono inframezzate da riprese di concerti ed esibizioni, dove il musicista al culmine della sua ispirazione artistica incendia il pianoforte che sta suonando. Nel finale compare anche i tenores "Su Remediu" di Orosei che improvvisano un “a cappella” con in protagonisti. Assieme a lui la band composta da Remo Leonzi (chitarra), Federico Ullo (basso) e Riccardo Colasante (batteria).

 

antonio sorgentone

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali