FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mace chiama Salmo e Blanco per un rito tribale sotto la pioggia nel suo nuovo singolo "La Canzone Nostra" 

Un intreccio ipnotico di ritmiche elettroniche e atmosfere suggestive della musica ambient. Questo è "La Canzone Nostra", nuovo singolo di Mace , nato dalla collaborazione con Salmo e Blanco . Il producer, tra i più importanti e riconosciuti della scena musicale italiana, regala un brano dalla veste profondamente evocativa capace di trasportare “altrove”, grazie anche alla maturità lirica di Salmo e all’energia irrazionale propria dell’adolescenza di Blanco, due voci di cui Mace ha rivelato sfumature inedite. Nel bellissimo video in bianco e nero del brano, i tre artisti sono coinvolti in una danza sotto alla pioggia, una sorta di rito tribale scandito dalla musica del producer. Guarda gli scatti esclusivi del backstage.

Mace chiama Salmo e Blanco per un rito tribale sotto la pioggia nel suo nuovo singolo "La Canzone Nostra" 

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Un intreccio ipnotico di ritmiche elettroniche e atmosfere suggestive della musica ambient. Questo è "La Canzone Nostra", nuovo singolo di Mace, nato dalla collaborazione con Salmo e Blanco. Il producer, tra i più importanti e riconosciuti della scena musicale italiana, regala un brano dalla veste profondamente evocativa capace di trasportare “altrove”, grazie anche alla maturità lirica di Salmo e all’energia irrazionale propria dell’adolescenza di Blanco, due voci di cui Mace ha rivelato sfumature inedite. Nel bellissimo video in bianco e nero del brano, i tre artisti sono coinvolti in una danza sotto alla pioggia, una sorta di rito tribale scandito dalla musica del producer. Guarda gli scatti esclusivi del backstage.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali