FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gb, recinti e palchetti: ecco i concerti al tempo del Covid

A Newcastle, ma non solo. In molte parti del mondo sono tornati i concerti all'aperto, ma hanno assunto una nuova "forma" per rispettare le regole, imposte dal coronavirus. Il pubblico è sistemato a distanza, in una sorta di palchi, c'è l'obbligo di indossare la mascherina e di igienizzare le mani. Nel Regno Unito è stato progettato un allestimento ad hoc per consentire alle persone di vivere l'esperienza della musica live, sempre, però, rispettando la regola del distanziamento sociale per tutto il tempo dell'esibizione: sul prato sono state disposte 500 piattaforme rialzate (contenenti un massimo di cinque persone) su diversi angoli di inclinazione a seconda della distanza dalla prima fila, a delimitare lo spazio per ballare e muoversi, un totem con disinfettanti e la possibilità di ordinare birra o spuntini tramite app. Il cantautore Sam Fender, vincitore del Critics’ Choice Award ai Brit Awards del 2018,  ha dato il via alla stagione alla Virgin Money Unity Arena,  a Newcastle, con un concerto sold out. Circa 2500 persone hanno assistito alla kermesse. Anche artisti del calibro di Patrick Topping, Superglass e Libertines si esibiranno in questa arena all'aperto, che, in qualche modo, tenta di consentire di rivivere i live e potrebbe essere ispirare altri Paesi.    

Gb, recinti e palchetti: ecco i concerti al tempo del Covid

clicca per guardare tutte le foto della gallery

A Newcastle, ma non solo. In molte parti del mondo sono tornati i concerti all'aperto, ma hanno assunto una nuova "forma" per rispettare le regole, imposte dal coronavirus. Il pubblico è sistemato a distanza, in una sorta di palchi, c'è l'obbligo di indossare la mascherina e di igienizzare le mani. Nel Regno Unito è stato progettato un allestimento ad hoc per consentire alle persone di vivere l'esperienza della musica live, sempre, però, rispettando la regola del distanziamento sociale per tutto il tempo dell'esibizione: sul prato sono state disposte 500 piattaforme rialzate (contenenti un massimo di cinque persone) su diversi angoli di inclinazione a seconda della distanza dalla prima fila, a delimitare lo spazio per ballare e muoversi, un totem con disinfettanti e la possibilità di ordinare birra o spuntini tramite app. Il cantautore Sam Fender, vincitore del Critics’ Choice Award ai Brit Awards del 2018,  ha dato il via alla stagione alla Virgin Money Unity Arena, a Newcastle, con un concerto sold out. Circa 2500 persone hanno assistito alla kermesse. Anche artisti del calibro di Patrick Topping, Superglass e Libertines si esibiranno in questa arena all'aperto, che, in qualche modo, tenta di consentire di rivivere i live e potrebbe essere ispirare altri Paesi.