FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Asia Argento compie 45 anni, auguri alla "bad girl" dai mille volti

Mille volti e mille vite per Asia Argento, che oggi compie 45 anni. L'attrice, regista e cantante, nata il 20 settembre 1975 a Roma, ha avuto sicuramente una vita molto movimentata, da perfetta "bad girl". Ribelle e irriverente, Asia ha spesso fatto parlare di sé, sin da quando a 9 anni cominciò a recitare nei film horror del padre Dario Argento. Poi sono arrivati la relazione finita male con Morgan (da cui nel 2001 è nata la primogenita Anna Lou), il matrimonio con il regista Michele Civetta, da cui è nato Nicola e l'amore tormentato con il celebre chef televisivo Anthony Bourdain, morto suicida nel giugno 2018. E ancora le denunce di molestie subite da Weinstein e l'adesione attiva al movimento #MeToo, lo scandalo scoppiato subito dopo quando fu accusata di abusi dall’attore Jimmy Bennett, all’epoca dei fatti minorenne e il mini flirt con Fabrizio Corona. In mezzo una vita vissuta, finora, sempre all'estremo, tra critiche e ovazioni, con un unico leit motiv: trasgredire.

Asia Argento compie 45 anni, auguri alla "bad girl" dai mille volti

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Mille volti e mille vite per Asia Argento, che oggi compie 45 anni. L'attrice, regista e cantante, nata il 20 settembre 1975 a Roma, ha avuto sicuramente una vita molto movimentata, da perfetta "bad girl". Ribelle e irriverente, Asia ha spesso fatto parlare di sé, sin da quando a 9 anni cominciò a recitare nei film horror del padre Dario Argento. Poi sono arrivati la relazione finita male con Morgan (da cui nel 2001 è nata la primogenita Anna Lou), il matrimonio con il regista Michele Civetta, da cui è nato Nicola e l'amore tormentato con il celebre chef televisivo Anthony Bourdain, morto suicida nel giugno 2018. E ancora le denunce di molestie subite da Weinstein e l'adesione attiva al movimento #MeToo, lo scandalo scoppiato subito dopo quando fu accusata di abusi dall’attore Jimmy Bennett, all’epoca dei fatti minorenne e il mini flirt con Fabrizio Corona. In mezzo una vita vissuta, finora, sempre all'estremo, tra critiche e ovazioni, con un unico leit motiv: trasgredire.