FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Achille Lauro come Britney Spears nella copertina del suo nuovo album "1990"

Nuovo album, nuova decade. Dopo "1969", Achille Lauro torna con "1990", sesto lavoro in studio del rapper cresciuto a Roma sotto l'ala del collettivo Quarto Blocco. Il disco sarà anticipato dal singolo omonimo, disponibile su tutte le piattaforme digitali dal 25 ottobre. Tramite i suoi canali social, Achille Lauro ha condiviso la copertina del brano: nella foto il cantante è disteso su un letto con le lenzuola rosa, mentre con una mano tiene la cornetta del telefono appoggiata all'orecchio e con l'altra stringe due peluches. Lo scatto è un omaggio ad una copertina del 1999 della rivista americana Rolling Stone: in quell'occasione il fotografo David LaChapelle immortalò nella stessa posizione una giovane Britney Spears, astro nascente del pop mondiale grazie al successo "Hit me baby one more time".  "Dentro ci saranno poesia e maledizione, pop e pop star, grunge e sentimento. Un mix fra Britney Spears e Marilyn Manson che si fondono e diventano Achille Lauro e Boss Doms", ha dichiarato Achille Lauro parlando di "1990", pensato come seguito dell'ultimo lavoro "1969", uscito lo scorso aprile.   

Achille Lauro come Britney Spears nella copertina del suo nuovo album "1990"

Nuovo album, nuova decade. Dopo "1969", Achille Lauro torna con "1990", sesto lavoro in studio del rapper cresciuto a Roma sotto l'ala del collettivo Quarto Blocco. Il disco sarà anticipato dal singolo omonimo, disponibile su tutte le piattaforme digitali dal 25 ottobre. Tramite i suoi canali social, Achille Lauro ha condiviso la copertina del brano: nella foto il cantante è disteso su un letto con le lenzuola rosa, mentre con una mano tiene la cornetta del telefono appoggiata all'orecchio e con l'altra stringe due peluches. Lo scatto è un omaggio ad una copertina del 1999 della rivista americana Rolling Stone: in quell'occasione il fotografo David LaChapelle immortalò nella stessa posizione una giovane Britney Spears, astro nascente del pop mondiale grazie al successo "Hit me baby one more time". 

"Dentro ci saranno poesia e maledizione, pop e pop star, grunge e sentimento. Un mix fra Britney Spears e Marilyn Manson che si fondono e diventano Achille Lauro e Boss Doms", ha dichiarato Achille Lauro parlando di "1990", pensato come seguito dell'ultimo lavoro "1969", uscito lo scorso aprile.