FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Elio e Le Storie Tese: "Album e tour prima dellʼaddio"

Il 19 dicembre la band si esibirà al Forum di Assago ma ci sono ancora tanti progetti prima dello scioglimento

Elio e Le Storie Tese: "Album e tour prima dell'addio"

Quello di Elio e Le Storie Tese è un lungo addio. Perché prima di sciogliersi definitivamente hanno pensato di preparare i fan. Ci sarà infatti Sanremo, un tour e un ultimo disco. Lo raccontano alla vigilia di quello che era già stato definito Concerto d'addio, in programma al Forum di Assago il 19 dicembre e tutto esaurito: "Siamo stati sommersi da un'ondata di affetto. Giorno dopo giorno si è affacciata l'ipotesi di fare un tour d'addio".

"Noi avevamo annunciato lo scioglimento già a marzo del 2017 - spiega Elio - ma nessuno ci ha dato retta, poi un giorno l'han detto quelli delle Iene e allora è diventato vero". Con lo show di quasi tre ore, la band vuole stupire, ma non sarà l'ultima occasione di vedere insieme gli Elii, concorrenti del prossimo Festival di Sanremo.

 

L'invito alla kermesse è arrivato proprio dopo l'annuncio in tv dello scioglimento, a ottobre, dopo il quale la band spiega di aver realizzato in tempo record il brano "Arrivedorci": "Claudio Baglioni ci ha chiesto di dare il nostro ultimo addio al pubblico dal palco dell'Ariston, al quale siamo molto legati - prosegue Elio - Per noi è una ciliegina sulla torta, ci dà l'occasione di sottolineare ancora una volta che la nostra è una storia molto strana, di scrivere la fine di una bellissima storia che non assomiglia a nessun'altra".

 

Prima di separarsi per davvero, quindi, la band tornerà in tour per 11 date nei palazzetti: a Montichiari (20/4), Padova (21/4), Torino (3/5), Firenze (5/5), Genova (8/5), Bologna (10/5), Roma (12/5), Napoli (14/5), Acireale (17/5), Bari (19/5) e Rimini (23/5). Gli acquirenti del biglietto del Concerto d'addio potranno richiedere entro il 31 dicembre (fino a esaurimento) un ingresso omaggio a una data nella propria regione di residenza. Non solo. Entro il 30 giugno, dichiarata come "data di scadenza" degli Elii, potrebbe ad esempio tenersi un ultimo concerto milanese, magari a Parco Lambro dove si esibirono i miti del prog cari alla band, o addirittura a San Siro.

Elio e le Storie Tese, la band al capolinea

Il gruppo nasce nel 1979 per volere di Stefano Belisari, che si scelse il nome d'arte Elio e ci aggiunse "e le storie tese" da una strofa di una canzone degli Skiantos, "Eptadone". Insieme, sebbene con diverse formazioni prima di giungere a quella attuale, hanno registrato dieci dischi in studio: l’ultimo, "Figatta De Blanc", è uscito nel 2016.

Al momento dell'annuncio di scioglimento del bruppo la band è composta da Stefano Belisari alias Elio, voce, flauto traverso, chitarra elettrica, basso elettrico, Nicola Fasani alias Faso, un tempo Pasto, basso elettrico, cori, batteria, voce, ukulele, Davide Civaschi alias Cesareo, talvolta Civas o Dave, chitarra elettrica, cori, voce, basso elettrico. E ci sono anche Christian Meyer, batteria, percussioni e Antonello Aguzzi, tastiera, cori, chitarra acustica. Infine Sergio Conforti alias Rocco Tanica, Confo Tanica, Carambola (2003), Nuovo Boosta (2004), Luigi Calimero (2005), Luigino, Sergione; in seguito si è presentato col nome di Bonifacio, Antonelliano, Maurizio, Aleppe (2008) Sergio Antibiotice, Sergio da Milano (2014 - 2016), voce, tastiera, vocoder, drum machine, diamonican studio.

leggi tutto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali