FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Dramma Lady Gaga: nuovo stop per i fortissimi dolori, annullati 10 concerti

La cantante avrebbe dovuto esibirsi a Londra e a Manchester, prima di proseguire nelle altre tappe europee

Dramma Lady Gaga: nuovo stop per i fortissimi dolori, annullati 10 concerti

Lady Gaga ha annullato le ultime dieci tappe del suo tour europeo a causa di "forti dolori" che hanno "influito sulla sua capacità di esibirsi dal vivo". La pop star afferma in un tweet di essere "devastata", e che ha bisogno di mettere se stessa e le sue condizioni di salute al primo posto. Lady Gaga, al secolo Stefani Germanotta, 31 anni, soffre di fibromialgia, una sindrome reumatica che provoca dolori muscolari.

La cantante avrebbe dovuto esibirsi domenica a Londra e poi a Manchester, prima di proseguire nelle altre tappe europee. "La scorsa notte, con il forte sostegno del suo team di medici, Lady Gaga ha preso la difficile decisione di interrompere le esibizioni", si legge in un comunicato postato sull'account Twitter della cantante.

"E' estremamente dispiaciuta e profondamente rattristata dal fatto che non possa esibirsi per i suoi fan europei che hanno aspettato con tanta pazienza", prosegue la nota. Lady Gaga "è affidata a medici esperti che lavorano a stretto contatto con lei in modo che possa continuare ad esibirsi per i suoi fan negli anni a venire".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali