FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

David di Donatello, a Giovanni Ralli assegnato il premio alla carriera

L'annuncio è stato dato da Piera Detassis, presidente dell'Accademia Cinema Italiano


IPA

Giovanna Ralli riceverà il premio alla carriera nel corso della 67esima edizione dei David di Donatello.

Lo ha annunciato Piera Detassis, presidente e direttrice artistica dell'Accademia del Cinema Italiano - Premi David di Donatello, in accordo con il Consiglio direttivo. "Ralli è stata molte donne e tante protagoniste, declinando bellezza raffinata e tradizione trasteverina, brio e malessere moderno" ha spiegato Detassis. Il riconoscimento sarà assegnato martedì 3 maggio durante la cerimonia da Cinecittà.

 



 


"Fu scritta per lei, romana de core, 'Domenica è sempre domenica', la canzone simbolo del musical 'Un paio d'ali' - ha detto la presidente dell'Accademia annunciando il premio -. Ma nel corso di una carriera multiforme, Giovanna Ralli ha messo la sua verve e l'impeto drammatico a servizio di grandi autori come Mario Monicelli, Ettore Scola, Roberto Rossellini, Vittorio De Sica, affiancando partner leggendari come Tognazzi, Totò, Vittorio Gassman, Mastroianni e Sordi". "Ralli - ha proseguito - è stata molte donne e tante protagoniste, declinando bellezza raffinata e tradizione trasteverina, brio e malessere moderno. Questo David alla Carriera festeggia il suo ritorno al cinema in '

Marcel!

', l'atteso debutto alla regia di Jasmine Trinca".


 


Giovanna Ralli, classe 1935, è una delle protagoniste assolute del cinema italiano, con oltre settant'anni di carriera e una lunga e appassionante serie di film che l'ha vista lavorare assieme ai maggiori attori del nostro cinema, da

Vittorio De Sica

a

Franca Valeri

, da

Vittorio Gassman

a

Marcello Mastroianni

, da

Stefania Sandrelli

a

Ugo Tognazzi

. In grado di affrontare ruoli profondamente diversi, Giovanna Ralli ottiene straordinaria notorietà con le commedie degli anni cinquanta e sessanta, fra le quali "

Villa Borghese

", "

Racconti romani

", "

Le ragazze di San Frediano

", "

Il bigamo

", "

Un eroe dei nostri tempi

", al fianco di registi come Mario Monicelli, Valerio Zurlini, Gianni Franciolini e Luciano Emmer.


 


Successivamente, interpreta personaggi più maturi e drammatici nelle pellicole di Roberto Rossellini ("

Il generale della Rovere

", "

Era notte a Roma

"), Carlo Lizzani ("La vita agra"), Paolo Spinola ("

La fuga

") ed Ettore Scola ("

C'eravamo tanti amati

"). Le sue più recenti interpretazioni la vedono collaborare con Francesca Archibugi ("

Verso sera

"), Carlo Vanzina ("

Il pranzo della domenica

"), Paolo Genovese ("

Immaturi

" e "

Immaturi - Il viaggio

") e Pupi Avati ("

Un ragazzo d'oro

").


 


POTREBBE INTERESSARTI:



Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali