FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Coldplay a impatto zero: niente tour per l'attesissimo album "Everyday Life"

"Ognuno di noi - ha detto Chris Martin - deve trovare il modo di fare il proprio lavoro meglio che può"

coldplay everyday life cover
Ufficio stampa

I Coldplay non andranno in tournée per l'attesissimo album in uscita, "Everydaylife". La scelta, ha spiegato il frontman Chris Martin, è per proteggere il nostro pianeta dall'inquinamento. Niente concerti in giro per il mondo finché non saranno eco-sostenibili. "Ognuno di noi - ha detto il leader della band - deve trovare il modo di fare il proprio lavoro meglio che può".

La band inglese, da sempre tra le più impegnate nel sociale, con questa decisione sembra incarnare l'effetto Greta Thrunberg. Per presentare il disco si esibiranno soltanto in due live: uno in diretta streaming dalla Giordania venerdì 22 novembre, l'altro al Museo di Storia Naturale di Londra. Il ricavato andrà in beneficenza per l'associazione "ClientEarth" che si batte per il clima.

 

Chris Martin ha spiegato che i cambiamenti climatici sono da sempre un grande tema per la band. Dalla presa di coscienza è partita la spinta per tradurre il pensiero in azione. "Ognuno di noi deve impegnarsi al massimo nel lavoro che fa", ha detto, aggiungendo che sarebbe una delusione se nel futuro più immediato tutte le tournée non diventassero a impatto zero. 

L'ultimo tour risale al 2016-2017, ai tempi dell'ultimo album, "A head full of dreams". Sul nuovo lavoro le aspettative sono altissime. "Everyday Life" è un doppio album diviso proprio in due parti: "Sunrise" e "Sunset". I due concerti di Amman, la prima volta in assoluto nel Paese per il gruppo, andranno in scena al sorgere del sole e al tramonto. Mentre il concerto londinese sarà l'unico in Gran Bretagna. E in tutto il mondo. 

 

Il disco, l'ottavo della band, sarà pubblicato venerdì 22 novembre, con canzoni ispirate alle storie di un giardiniere afghano e di un compositore nigeriano. E' stata escogitata una campagna originalissima per promuoverlo: attraverso tradizionali pubblicità su quotidiani locali che hanno pubblicato la tracklist. I primi a venirne a conoscenza sono stati i concittadini di Chris Martin. I titoli li hanno letti sull'Exeter's Express e sull'Echo.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali