FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Caso Asia Argento, Jimmy Bennett accusato di molestie dallʼex fidanzata

Spunta una denuncia presentata da una ragazza, allʼepoca minorenne, nel 2015

Caso Asia Argento, Jimmy Bennett accusato di molestie dall'ex fidanzata

Un nuovo tassello si aggiunge al caso Asia Argento-Jimmy Bennett. L'accusatore della regista italiana sarebbe infatti stato denunciato a sua volta per molestie dalla ex fidanzata nel 2015 (stesso anno dei fatti contestati alla Argento). A quanto riporta Daily Beast la ragazza aveva ottenuto un ordine di restrizione temporaneo, in seguito ad episodi di stalking e minacce. Bennett è stato inoltre accusato di pornografia minorile.

"Alle spalle ha alcune storie di droga, potenzialmente poteva essere un violento. Dopo la rottura non la smetteva di tormentarmi, per questo io e mia mamma non ci sentivamo al sicuro", ha dichiarato la ragazza nella denuncia. "Avevo 17 anni e Jimmy 18, mi convinse a fare sesso con lui. Non avevo mai fatto sesso prima. Si è fatto strada nella mia vita e mi ha manipolata fino a farsi mandare delle mie foto nuda: questo mi ha creato danni emotivi". Il 17 luglio del 2015 i giudici della Corte Suprema di Los Angeles hanno emesso una misura restrittiva temporanea nei confronti di Bennett, al fine di proteggere la ex fidanzata e sua mamma.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE