FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Cardi B "decorata" dalle spalle alla coscia: per lei un tattoo che ha richiesto 60 ore

La rapper ha sfoggiato su Instagram il nuovo pezzo di body art che le impreziosisce tutto il retro del corpo

Cardi B ha trovato il modo di passare il tempo in questi mesi di lockdown. Per esempio finendo il suo nuovo tatuaggio. Un lavoro lunghissimo, che ha richiesto più di 60 ore, per una lunga cascata di fiori che parte dalla spalla destra per correre lungo tutta la schiena, allargarsi sul generoso lato b della rapper e proseguire a metà coscia della gamba sinistra. 

Cardi B sfoggia il suo nuovo super tatuaggio

 

LEGGI ANCHECardi B twerka scatenata sul suo jet privato e il video hot fa il pieno di visualizzazioni

 

L'autore del tatuaggio è Jamie Schene, che Cardi B ha ringraziato nella didascalia del post in cui mostra il tattoo con un video che corre lungo tutto il disegno, dall'inizio alla fine. Il tatuatore, sul suo profilo Instagram ha poi spiegato che l'opera ha richiesto 60 ore di lavoro ed è stata realizzata in 10 città diverse. "È stato un progetto fantastico e un'esperienza folle. Grazie per la dedizione, la forza e l'ospitalità. Lara e io apprezziamo te e la tua famiglia" 

 

 

POTREBBE INTERESSARTI:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali