FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Brad Pitt, prima intervista pubblica: "Il divorzio? Come la morte. Lo ammetto, bevevo troppo..."

Lʼattore parla per la prima volta dal divorzio con Angelina Jolie sulle pagine di GQ Style...

Brad Pitt, prima intervista pubblica: "Il divorzio? Come la morte. Lo ammetto, bevevo troppo..."

Paragona il suo divorzio da Angelina Jolie alla "morte", ammette di essere in analisi, per riuscire ad elaborare questo difficile momento e di aver esagerato con l'alcol. Nella sua prima intervista pubblica, ad un anno dalla separazione, Brad Pitt parla liberamente su GQ Syle e posa per la cover del magazine, visibilmente più magro, le guance incavate e lo sguardo tormentato...

E' la sua prima intervista pubblica da quando Angelina Jolie ha presentato l'istanza di divorzio. Un divorzio per il quale Pitt sembra voler incolpare prevalentemente se stesso. L'attore racconta della sua infanzia, di essere stato allevato da genitori cristiani evangelici, del suo nuovo interesse per la terapia psicoanalitica e dell'eccessivo uso di droghe e alcol nel corso della sua vita.

"Non riesco a ricordare un giorno da quando sono uscito dal college in cui non ero ubriaco o non stavo fumando uno spinello, o qualcosa del genere", ha detto. "Ho smesso con tutto solo quando ho cominciato a costruire una famiglia... tranne che con l'alcool. Ho bevuto anche durante questo ultimo anno fino a che non è diventato un vero problema".

Poi Brad ammette di aver iniziato la terapia, di stare meglio e di aver sostituito l'alcool con succo di mirtilli e acqua gassata e scherzando dice: "Adesso ho il tratto urinario più pulito di Los Angeles... ma sono stato un ubriacone 'professionista'".

Pitt menziona solo una volta Angelina in tutta l'intervista, ma parla di come il suo ruolo di padre sia cambiato ora che i loro figli non sono più con lui per tutto il tempo.

"I bambini sono così delicati. Assorbono tutto. Hanno bisogno di essere tenuti per mano, di qualcuno che spieghi loro le cose, di essere ascoltati...E io non sono stato in grado di fare tutto ciò. Adesso voglio fare meglio, fare di più...", dice e aggiunge: "Quando ami qualcuno, lo liberi. Ora so cosa vuol dire provandolo. Significa amare senza possesso, senza aspettarsi nulla in cambio..."

Brad Pitt, il tormento di un uomo solo

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali