FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bob Dylan, dal premio Nobel per la letteratura alla carriera di produttore di whisky

La linea di alcolici si chiama "Heavenʼs door", chiaro riferimento a uno dei suoi pezzi più famosi

Bob Dylan, dal premio Nobel per la letteratura alla carriera di produttore di whisky

Bob Dylan non si ferma mai. L'ultima trovata del premio Nobel per la letteratura 2016 è un nuovo marchio di whisky. Il cantautore ha infatti creato l’etichetta "Heaven's door", che fa riferimento a uno dei suoi pezzi più celebri, "Knockin' on Heaven's door", pubblicato nel 1973 e inserito nella colonna sonora del film "Pat Garrett e Billy the Kid".

"Un gran whisky", come lo ha definito lo stesso Dylan, che ha prodotto la nuova linea di alcolici insieme a Marc Bushala, un imprenditore di liquori del Midwest. Le bottiglie della nuova collezione, che comprendono tre whisky,un rye, un bourbon e un "double barrel", si possono già prenotare online sul sito ufficiale del cantautore e dal 21 maggio potranno essere acquistate anche nei negozi specializzati di alcuni stati americani.

"Volevamo creare una collezione di whisky che, a modo loro, raccontassero una storia", ha raccontato Dylan al New York Times. "Ho viaggiato per decenni e assaggiato alcuni dei migliori prodotti che ha da offrire il mondo del whisky. E questo credo sia un ottimo whisky", ha detto.

L'affondo nel mondo rarefatto dei liquori e' l'ultima avventura nelle cento vite di Dylan: qualche settimana fa il premio Nobel per la letteratura aveva inciso una cover per un album destinato a far da colonna sonora per matrimoni gay, mentre sul fronte piu' commerciale il menestrello di Mr. Tambourine ha prestato in passato volto e voce al brand di lingerie Victoria's Secret e, dieci anni fa, a un Suv della Cadillac.

Dylan è l'ultimo protagonista nel mercato in boom dei liquori di vip in cui si sono cimentati George Clooney, la cui tequila Casamigos è stata venduta l'anno scorso a Diageo, mentre Jay-Z ha attaccato il nome a uno champagne da 850 dollari a bottiglia. L'ex Robert Zimmermann non si è limitato a dare il brand in licenza. E' partner a pieno titolo di Heaven's Door Spirits per cui Bushala ha raccolto un capitale iniziale di 35 milioni. Non solo.

Bob, che ha una seconda, o terza, o quarta vita come artista figurativo, ha creato nella sua fonderia-laboratorio di Los Angeles Black Buffalo Ironworks le decorazioni metalliche che avvolgono ogni bottiglia. A forma di cancelli (le porte del paradiso) a cui sono appesi oggetti rurali trovati in fattorie e discariche: attrezzature per il lavoro agricolo, giocattoli, utensili di cucina, antiche armi da fuoco, catene, assi, ruote, ingranaggi.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali