FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ariana Grande sbaglia lʼideogramma e si tatua il nome di una griglia

La popstar voleva tradurre in giapponese il nome del suo album, ma qualcosa è andato storto

E' durata poco la felicità di Ariana Grande per il suo nuovo tatuaggio, il tempo di accorgersi di essersi impressa sulla mano il nome di una griglia da tavola asiatica (shichirin). L'opera di Kane Navasard avrebbe dovuto essere la traduzione giapponese del titolo del suo ultimo singolo "7 rings", ma nella fretta il tatuatore si è dimenticato un ideogramma e il significato è stato completamente stravolto.

La popstar, però, è corsa subito ai ripari e ha modificato il tatuaggio, aggiungendo il carattere mancante e un cuoricino. "Grazie a Kane Navasard per essere una leggenda e al mio medico per la lidocaina. Addio piccola griglia di carbone, mi mancherai. Mi sei davvero piaciuta" ha commentato ironica la Grande.

La correzione non è però stata indolore, dato che la cantante ha dovuto incindere di nuovo lo stesso lembo di pelle a pochi giorni di distanza: "Ho dimenticato di inserire il carattere 指 tra gli altri due. Il tatuaggio fa molto male e appare ancora teso, non sarei durata per un altro simbolo!"

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE