FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Angelina Jolie e Brad Pitt, arriva il divorzio ufficiale: lʼaffido dei figli sarà condiviso

Entro qualche giorno lʼaccordo per lo scioglimento del matrimonio sarà definitivamente siglato

Angelina Jolie e Brad Pitt, arriva il divorzio ufficiale: l'affido dei figli sarà condiviso

Mancano solo gli ultimi "ritocchi" e poi il divorzio tra Angelina Jolie e Brad Pitt sarà ufficiale. Stando a quanto riferiscono i media americani le due star hollywoodiane avrebbero finalmente trovato un accordo, soprattutto per quanto riguarda l'affido dei sei figli: l'attore potrà vederli più frequentemente. Pare infatti che la coppia abbia optato per la custodia condivisa dei ragazzi.

A due anni di distanza dalla rottura, Brad e Angelina hanno così finalmente trovato un compromesso sui tanti punti rimasti in sospeso nella pratica per il divorzio, annunciato sin dall'inizio ma mai finalizzato. A vincere è stata la volontà espressa da entrambi di tenere la famiglia il più unita possibile. Tra le divergenze che avevano "bloccato" l'iter della separazione ufficiale infatti c'era proprio la gestione dei sei figli Maddox 16 anni, Pax 14 anni, Zahara 13 anni, Shiloh, 11 anni e le gemelle di 9 anni, Vivienne e Knox, dei quali la Jolie aveva inizialmente chiesto l'affido esclusivo. Pare invece che l'attrice abbia voluto fare adesso un passo verso l'ex marito e stando a quanto riferito da fonti vicine alla star hollywoodiana anche dopo il divorzio gli incontri tra Pitt e i figli potranno essere quotidiani.
Mancano solo le ultime firme e poi una delle coppie più belle di Hollywood si scioglierà definitivamente. Intanto i gossip sono già proiettati verso i nuovi ipotetici partner dei due attori... ma questa sarà tutta un'altra storia.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali