FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Alessandro Casillo: "In questi 4 anni ho fatto lʼidraulico, ora torno a cantare"

Il cantante presenta a Tgcom24 il nuovo singolo "Ancora Qui" e si racconta tra passato e futuro

Alessandro Casillo: "In questi 4 anni ho fatto l'idraulico, ora torno a cantare"

Quattro anni di silenzio. Una pausa che per Alessandro Casillo è stata importante per conoscersi meglio. Dopo la vittoria a Sanremo 2012 e "Io Canto" ha sentito il bisogno di fermarsi. Di conseguire il diploma, di rendersi autosufficiente, facendo l'idraulico. Ma la passione per la musica non l'ha mai abbandonato. Così, come racconta a Tgcom24, ci ha lavorato persino di notte: "Spero di realizzare il mio sogno, sto facendo tanti sacrifici".

Cosa significa questo singolo per te?
Arriva dopo quattro anni in cui sono stato fermo musicalmente e racconta il mio ritorno. Ho fatto tante cose in questo periodo, mi sono diplomato, sentivo la necessità di rendermi indipendente dalla mia famiglia e ho cominciato a lavorare. Ho fatto l'idraulico. La musica però non l'ho mai abbandonata, ho cercato di migliorarmi, soprattutto per quanto riguarda la scrittura.

 

Come sei cambiato in questi anni?
Sono passato da adolescente a ometto. Guardo la vita con occhi diversi, affrontando tante difficoltà. Sono molto più determinato e sono consapevole che non c'è certezza nelle cose.

 

Perché ti fermato?
Se non mi conoscessi direi: 'Perché si è fermato questo ragazzo?'. Tante persone me lo chiedono. In realtà non è stato facile. Ho dovuto capire cosa fare, cosa far sentire, cosa dire. Quando ho trovato la canzone giusta, non ho avuto più dubbi.

 

Cosa ti aspetti adesso?
Lascio che le cose vadano da sole. E' difficile prevedere come andrà. Spero solo di poter realizzare i miei sogni. Ho fatto tanti sacrifici e ogni giorno mi impegno e combatto per le cose che mi piacciono, lavoro tutto il giorno e mi dedico alla musica di notte. Do tutto me stesso e spero di farcela. Se non dovesse succedere sto imparando un mestiere e farò un'altra cosa...

 

Ti sei raccontato anche sui social, che rapporto hai con il Web?
Sono rimasto molto sorpreso perché dopo quattro anni le persone non mi hanno dimenticato. Sono ancora molto legate a me, mi vogliono bene, il nuovo singolo è piaciuto e per me è una grande soddisfazione. Dopo quattro anni anche io mi sarei mandato a quel paese...

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE