FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Maredentro Live", la poesia di Bungaro nel suo primo disco dal vivo

Il 19 maggio esce lʼalbum in cui il cantautore si riappropria di molti dei successi scritti per i big nostrani. Tgcom24 vi presenta un anteprima del video

A distanza di 5 anni dal suo ultimo disco, Bungaro torna sulle scene con il suo primo album dal vivo, in uscita il 19 maggio, e intitolato "Maredentro Live". Registrato lo scorso inverno, durante un concerto all’Auditorium Parco della Musica di Roma, il cantautore ha voluto suggellare un momento magico. Tgcom24 vi offre in esclusiva un'anteprima video.

Bungaro, oltre a essere un cantautore, è anche l’autore di un grandissimo numero di brani portati al successo dai più importanti artisti italiani (Mannoia, Vanoni, Ayane, Ferreri, Mengoni, Morandi, Ruggiero, tra gli altri). Vanta numerose collaborazioni con artisti della scena internazionale, tra cui quella con Ivan Lins (il cui progetto “InventaRio” è stato nominato ai Latin Grammy Awards 2014), ma anche Youssou N’dour, Daniela Mercury, Ana Carolina, Paula Morelembaum, Miùcha Buarque de Holanda, Ian Anderson, Omar Sosa, Lara Fabian.

Nella sua carriera, iniziata a Sanremo nel 1988 con il brano "Sarà forte", ha ricevuto numerosi riconoscimenti, 4 Premi della Critica al Festival di Sanremo, 3 Premi Musicultura, 2 Premi Lunezia. Ha anche firmato diverse colonne sonore di film di successo (tra le più recenti, “Perfetti sconosciuti”), oltre alla canzone “In Viaggio”, interpretata da Fiorella Mannoia per il film documentario "I bambini sanno" di Walter Veltroni.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali