FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

ANIMA: "Un plus per i tuoi investimenti"

Esperienza, flessibilità e diversificazione sono le parole dʼordine di ANIMA, punto di riferimento nel settore del risparmio gestito che oggi ripropone i suoi fondi “storici”, anche in versione rinnovata

ANIMA: "Un plus per i tuoi investimenti"

C'erano una volta gli anni Ottanta, quando i mercati finanziari erano molto più semplici da analizzare e interpretare e tanti risparmiatori investivano con fiducia il proprio “gruzzoletto”. A ripensarci oggi sembra un'altra epoca: crisi finanziarie, volatilità dei mercati, incertezza sull'andamento dell'economia hanno reso le scelte di investimento sempre più complicate e aumentato il livello di rischio.

In questo panorama si avverte sempre più impellente la necessità della consulenza di esperti per fronteggiare le mille variabili che caratterizzano il panorama finanziario. In questo campo si distingue Anima, un vero e proprio punto di riferimento nell'industria del risparmio gestito con un patrimonio di oltre 70 miliardi di euro in gestione (a fine marzo 2016), più di 100 partner distributivi e circa un milione di clienti.

Anima, tra i protagonisti del Salone del Risparmio 2016, affianca banche, reti e consulenti nella relazione quotidiana con il cliente, offrendo il proprio patrimonio di professionalità, qualità della gestione, innovazione nei servizi e nella comunicazione. Una solidità che ritroviamo in due dei suoi fondi “storici”, Sforzesco e Visconteo. Creati alla metà degli anni Ottanta, i due fondi sono ancora attualissimi, perché rispondono a un'esigenza di crescita graduale del capitale investito, e hanno fatto registrare negli anni performance positive.

Il loro segreto? Una combinazione di flessibilità e diversificazione. I fondi abbinano alla componente obbligazionaria – che spazia dai titoli governativi ai corporate, da quelli a breve scadenza a quelli con orizzonte più lontano – una componente azionaria che permette di aumentare il rendimento potenziale.

La principale differenza tra i due fondi riguarda il peso della componente azionaria, mediamente il 10% per Sforzesco, il 30% per Visconteo. Di conseguenza i due fondi si rivolgono a target di investitori distinti, il primo a chi presenta un profilo di rischio/rendimento prudente, il secondo a chi è disposto a sopportare un po’ più di volatilità. .

Dallo scorso febbraio, inoltre, l'offerta si è ampliata con il lancio della versione “Plus” dei due fondi. Rispetto alla versione “classica”, presentano una quota maggiore di investimenti azionari, estesa anche ai mercati globali, ed una maggiore diversificazione. In particolare, in Anima Sforzesco Plus la componente azionaria media investita a livello globale è del 15%, ideale per chi non ama rischiare, mentre in Anima Visconteo Plus è del 40%, per clienti dal profilo di rischio medio.

Con la propria filosofia di gestione attiva, Anima è in grado di ottenere performance meno dipendenti dall'andamento dei mercati: di questi tempi, un plus non da poco.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali