FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Paolo Ruffini al Parco del Mulino per uno spot UP!

Lʼattore livornese e i ragazzi del Parco del Mulino girano il nuovo spot di Fabbrica del Sorriso

Incontrare i beneficiari delle raccolte fondi di Fabbrica del Sorriso e seguire le Associazioni per raccontare l’evolversi dei progetti finanziati è una delle fasi più importanti dell’operato di Mediafriends.

Con questo spirito, la Onlus di Mediaset, Mondadori e Medusa ha fatto recentemente visita ai ragazzi del Parco del Mulino di Livorno per coinvolgerli in un iniziativa speciale a loro dedicata: girare uno spot insieme a Paolo Ruffini.

 

 

L’attore livornese, oltre che grande amico di questi ragazzi, dimostra  attenzione e sensibilità particolari per tematiche quali la disabilità e la sindrome di down, che racconta anche nei suoi spettacoli, primo tra tutti l’happening comico Up&Down.

La giornata è stata una vera festa, con i ragazzi “UP” che non hanno perso occasione per mettere in scena la loro simpatia e unicità.
Di seguito, un racconto per immagini di quei momenti di allegria e spensieratezza che verranno ricordati per molto tempo al Parco del Mulino. 

 

Backstage spot Fabbrica del Sorriso al Parco del Mulino

 

È possibile contribuire alla raccolta fondi di Fabbrica del Sorriso per la Cooperativa Sociale Parco del Mulino fino al 31 Dicembre 2019 mediante:  

- sms del valore di 2€ al 45522 oppure 2,5,10€ da telefono fisso 
- bonifico bancario a Mediafriends Onlus, iban: it92r0103020600000055555575 - codice bic: pascitmmseg​​​​​​​
​​​​​​​- donazione online da mediafriends.it

 Fabbrica del Sorriso con Parco del Mulino

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali