FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Dona il tuo 5x1000 per A Regola d'Arte

Il progetto Mediafriends rivolto ai giovanni dei quartieri disagiati delle città italiane

 

A REGOLA D’ARTE è un progetto ideato e promosso da MEDIAFRIENDS, rivolto ai giovani che vivono in quartieri disagiati delle città italiane. Oggi è presente in tutta Italia, con 9 nuclei a: Milano (6), Palermo (1), L’Aquila (1) e quest’anno si è aggiunta Napoli (1).
 
Il progetto si propone di favorire l'integrazione e la crescita sociale mediante un'offerta formativa di qualità ed esperienza, ma gratuita sia per i partecipanti che per le strutture dove si realizza: istituti scolastici, centri di aggregazione e oratori. 
A REGOLA D’ARTE si articola in tre ambiti : sportivo (RUGBY con AS Rugby), culturale (MUSICA con Song e Ottava nota) ed ambientale (ORTO con Axis). Il Rugby è uno sport che forma il carattere e lo spirito di squadra, l’intesa, la solidarietà e il rispetto degli avversari. Lo studio della Musica, grande patrimonio italiano, favorisce la crescita culturale degli individui, ma permette anche di sviluppare delle capacità intellettive, espressive e relazionali. L'attenzione e la cura dell'ambiente sono fondamentali per comprendere che la difesa del pianeta, dipende dai comportamenti di ciascuno di noi. 
Nei quartieri più disagiati c’è molta energia ma, al contempo, non è sempre facile trovare la strada giusta per emergere e/o diventare dei cittadini. L'obiettivo del progetto non è creare musicisti o rugbisti di professione bensì dei cittadini, inseriti a pieno titolo nel contesto sociale e civile. 

A REGOLA D’ARTE è seguito e raccontato negli anni da MEDIAFRIENDS attraverso contenuti multimediali per il web quali foto e video, ma nessuna testimonianza è più esplicita dei due cortometraggi realizzati dall’Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni.
"Rugby a Regola d’Arte” (2016) racconta l’esperienza di A Regola d’Arte attraverso la voce dei piccoli protagonisti, tutti tra i 6 e i 13 anni. Un piccolo viaggio attraverso la realtà, la vita, i sogni e i desideri dei cittadini milanesi del futuro. Il cortometraggio è stato presentato presso il Busto Arsizio Film Festival e trasmesso sulle reti Mediaset. 
“A Regola d’Arte” (2017) riprende quanto raccontato nel primo cortometraggio includendo stavolta il punto di vista degli educatori per i corsi di rugby e percussioni.
I due cortometraggi e altri video sul progetto sono raccolti per visione nella sezione Fabbrica del Sorriso di Mediaset Play, alla voce A Regola d'Arte.

 

Con il tuo 5x1000 potremo continuare a sostenere questo loro sogno!
La somma raccolta verrà utilizzata da Mediafriends per portare avanti il progetto A REGOLA D’ARTE
Codice Fiscale di Mediafriends 94591510154

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali