FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Alimentiamo la speranza" la campagna spot sulle reti Mediaset

Mediafriends e Banco Alimentare insieme per sostenere il recupero e la distribuzione di cibo

Dal 6 dicembre prende il via la campagna di spot sulle reti Mediaset “Alimentiamo la speranza” realizzata da Mediafriends per Fondazione Banco Alimentare Onlus in vista delle Festività Natalizie.

Gli spot andranno in onda fino al 6 gennaio 2021 e inviteranno il pubblico a sostenere le iniziative per garantire aiuti alimentari alle famiglie che ne hanno bisogno. 

Anche a causa dell’emergenza sanitaria, continuano infatti ad aumentare i casi di persone che fanno esplicita richiesta di sostegno di aiuto alimentare: negli ultimi mesi questi appelli sono cresciuti di oltre il 40% in tutta Italia.

Mediafriends Onlus di solidarietà sociale del Gruppo Mediaset, ha deciso di affiancare chi come “Banco Alimentare” si batte da sempre per alleviare i problemi legati a fame e denutrizione anche nel nostro Paese.

Il numero di persone assistite dalla Rete Banco Alimentare nel 2020 in Italia ha raggiunto il numero di 2.100.000 a cui finora sono stati distribuite 76.000 tonnellate di cibo (55.000 tonnellate del 2019). 
Il valore economico degli alimenti distribuiti ad oggi, nel corso del 2020, è pari a 190 milioni di euro. 

 

Dai il tuo contributo su
bancoalimentare.it

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali