FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Salute, per le cure fuori Regione gli italiani spostano 4,6 miliardi lʼanno

Come emerso da un report della Fondazione Gimbe, a incassare lʼ88% del saldo attivo sono Emilia Romagna, Lombardia e Veneto

Per curarsi fuori Regione gli italiani spostano 4,6 miliardi di euro all'anno e il flusso di denaro segue la ben nota direzione, da Sud a Nord. E' quanto emerge da un report della Fondazione Gimbe. A incassare l'88% del saldo attivo sono le 3 regioni capofila dell'Autonomia differenziata: Emilia Romagna, Lombardia e Veneto.

Per le compensazioni finanziarie dovute a ricoveri, day hospital, specialistica ambulatoriale e farmaceutica, le Regioni hanno rendicontato 4.578,5 milioni nel solo 2017.

Tra le Regioni con il maggiore "indice di fuga", ci sono il Lazio (13,2%) e la Campania (10,3%) che insieme contribuiscono a circa un quarto della mobilità passiva.

"La bozza del nuovo Patto per la Salute prevede misure per analizzare e ridurre il fenomeno - afferma Nino Cartabellotta, presidente Gimbe - ma difficilmente la fuga in avanti delle tre Regioni potrà ridurre l'impatto di un fenomeno dalle enormi implicazioni sanitarie, sociali, etiche ed economiche".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali