FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Gb, appello per stop elio nei palloncini Allarme: mancherà per usi medici

Il monito è stato lanciato dalla British Medical Association: a rischio le forniture utili per risonanze e respirazione artificiale

Gb, appello per stop elio nei palloncini Allarme: mancherà per usi medici

Gonfiare i palloncini con l'elio potrebbe esaurire le forniture a disposizione negli ospedali per scopi medici. L'appello per lo stop all'uso "frivolo" del gas viene lanciato in occasione del congresso della British Medical Association, tenutosi a Liverpool. L'elio viene utilizzato come refrigerante per le macchine di risonanza magnetica per imaging o mischiato con l'ossigeno per creare l'Heliox, di aiuto alla respirazione.

Un problema mondiale - Il medico che per primo ha sollevato la questione, l'anestesista Tom Dolphin, ha spiegato come aver utilizzato l'elio per i palloncini sia stata una "colossale perdita" per la sanità mondiale. "Questo prezioso, insostituibile gas viene letteralmente consegnato ai bambini con i palloni in modo che possano essere intrattenuti per qualche minuto fino a che non si annoiano e li lasciano andare", ha detto alla conferenza. E ha aggiunto: "Non sto dicendo che dovremmo dire stop a tutti i palloncini, ma quelli che stiamo riempiendo di preziosi gas unici, non rinnovabili estremamente costosi che andremo a perdere quando i palloncini non ci saranno più".

La mozione - La maggioranza dei medici presenti alla conferenza di Liverpool ha votato favorevolmente a una mozione, chiedendo alla Bma una campagna sul tema. L'elio impiega milioni di anni per formarsi prima di essere estratto dal terreno, di solito come un sottoprodotto di perforazione del petrolio e del gas.

Le riserve di elio - Più della metà delle scorte mondiali è contenuto nella US National Helium Reserve in Texas, ma l'offerta sta diminuendo dopo che gli Usa hanno approvato una legge nel 1996 che obbliga a "svendere" un certo volume di elio ogni anno a un prezzo fisso, per raccogliere fondi per il governo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali