FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Covid, studio del policlinico Sant'Orsola di Bologna: il 60% dei ricoverati guariti ha ancora sintomi dopo due mesi

La percentuale si riduce al 40% solo dopo sei mesi. Tra i disturbi più frequenti, tosse, fatica e respirare e debolezza

coronavirus terapia intensiva italia generica
Getty

Per chi viene colpito dalle forme più gravi di Covid-19, la ripresa è tutt'altro che rapida. Secondo uno studio del policlinico Sant'Orsola di Bologna, infatti, nel 60% dei casi i pazienti Covid continuano ad avere sintomi anche due mesi dopo le dimissioni dall'ospedale, e la percentuale si riduce al 40% solo dopo 6 mesi. I sintomi più frequenti sono fatica a respirare, debolezza e tosse, dolore toracico, tachicardia, disturbi dell'equilibrio, nausea o febbricola.

La ricerca "Spontaneous evolution of Covid-19 lung sequelae: results from a double step follow up" è stata condotta dalla Pneumologia e Terapia Intensiva Respiratoria dell'Irccs Sant'Orsola, ed è stata pubblicata sulla rivista Respiration. Lo studio ha riguardato cento pazienti dell'ambulatorio pneumologico specialistico Post Covid nella prima ondata della pandemia. Gli stessi pazienti sono poi stati rivalutati a due e quindi a sei mesi dalla dimissione, mentre la maggior parte degli studi sul follow up oggi disponibili riguardano una sola valutazione.


Due mesi dopo l'uscita dall'ospedale sono stati eseguiti visita, prove di funzionalità respiratoria, test del cammino di sei minuti, ecografia polmonare e radiografia del torace. A sei mesi dalla dimissione la valutazione ha incluso anche una TC torace ad alta risoluzione per indagare l'evoluzione radiologica della polmonite da Covid-19.

 

Per quanto riguarda le prove di funzionalità respiratoria, da due a sei mesi è stato riscontrato un miglioramento significativo, con l'86% dei pazienti che mostra una spirometria nella norma a sei mesi dalla dimissione. Il test del cammino mostra che i pazienti che hanno avuto una polmonite interstiziale più severa, a due mesi dalla dimissione percorrono distanze inferiori. Radiologicamente la maggior parte dei pazienti (il 64%) presenta, a due mesi dal ricovero, alterazioni all'RX torace. Tra i pazienti più gravi, solo il 26% delle TC a sei mesi sono completamente "ripulite".

 

Dublino, infermiera reinterpreta i capolavori dell'arte per raccontare la storia del Covid

Chloe Slevin, infermiera tirocinante iscritta al terzo anno dell'University College di Dublino, reinterpreta i capolavori artistici per raccontare la storia della pandemia di Covid a scopo di beneficenza. Tra le opere più apprezzate c'è sicuramente la "Corona Lisa": la rivisitazione con mascherina della Gioconda di Leonardo da Vinci è stato dipinto dalla 21enne con l'obiettivo di essere messo all'asta per raccogliere fondi destinati all'ospizio per bambini LauraLynn.

Leggi Tutto Leggi Meno

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali