FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Salute
23.8.2012

Vitamina C scudo contro lo smog

Sembrerebbe ridurre gli effetti negativi del particolato atmosferico sui polmoni

11:18 - Una dieta ricca di antiossidanti potrebbe proteggere i polmoni esposti all'inquinamento atmosferico secondo un recente studio pubblicato sulla rivista Epidemiology.
I ricercatori dell'Imperial College of London hanno scoperto che si verificavano più ricoveri ospedalieri di pazienti affetti da asma e Broncopneumopatia cronico ostruttiva (Bpco) nei giorni in cui si registravano altri livelli di particolato atmosferico. Il particolato è una sostanza inquinante che causa stress ossidativo nel corpo, aumentando il rischio di problemi cardiaci.
I ricercatori hanno scoperto che c'erano minori probabilità che le persone con i livelli più alti di vitamina C nel sangue si recassero in ospedale in quei giorni ad alto inquinamento.
Michael Brauer, scienziato coinvolto nello studio ha detto: "Queste scoperte si aggiungono a un piccolo ma crescente numero di prove che dimostrano che gli effetti dell'inquinamento atmosferico potrebbero essere modificati dagli antiossidanti".
Lo studio ha coinvolto 209 persone ricoverate negli ospedali londinesi. Mentre i ricercatori hanno scoperto un collegamento tra i livelli di vitamina C e i ricoveri ospedalieri, non hanno rivelato un legame significativo per i livelli di acido urico e vitamina E o A.

Dove trovare la vitamina C

Se arance e agrumi in genere sono un'ottima fonte di vitamina C, ci sono altri ortaggi e tipi di frutta che ne contengono una concentrazione maggiore. Tra questi ricordiamo i peperoni rossi, i cavolfiori, i broccoli, le fragole e i kiwi.
OkNotizie
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile
Servizi Tgcom Traffico Oroscopo Mobile