FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

  • Tgcom24 >
  • Salute >
  • La operano alla gola senza anestesia, lei canta per salvare le corde vocali

La operano alla gola senza anestesia, lei canta per salvare le corde vocali

Parigi, la paziente è una famosa cantante della Guinea e, per sottoporsi all'intervento, era stata ipnotizzata. Ora si è ripresa

- Cantava mentre i chirurghi la stavano operando per rimuoverle un tumore dalla gola. Solo così infatti è riuscita a salvare le corde vocali, e quindi la sua voce. E' avvenuto all'ospedale Henri Mondor di Parigi, dove la cantante professionista della Guinea, Alma Kante, è stata sottoposta all'intervento. I medici le hanno somministrato solo un anestetico locale e l'hanno ipnotizzata per aiutarla a gestire il dolore cantando.

La operano alla gola senza anestesia, lei canta per salvare le corde vocali

Un intervento unico al mondo, come riferisce la Bbc. Sarebbe bastata una piccolissima distrazione con il bisturi per porre fine alla carriera di cantante di Alma. E così l'equipe incaricata dell'operazione ha deciso di tentare questa strada, assolutamente inedita: tenere sveglia l'artista e indurla a cantare mentre i medici armeggiavano con il bisturi, in modo che nessuno andasse a intaccare le preziosissime corde vocali.

A eseguire l'intervento, che risale ad aprile, è stato Giles Dhonneur, primario di anestesia e rianimazione, ma la notizia è stata rivelata solo qualche giorno fa in una conferenza stampa. "E' la prima volta che un tumore viene rimosso con questa tecnica - spiega Dhonneur -. Normalmente un intervento del genere si esegue in anestesia totale. Il dolore sarebbe intollerabile se l'operazione venisse eseguita con il paziente sveglio. Solo l'ipnosi aiuta a sopportarlo".

La cantante è entrata in trance ascoltando le parole dell'ipnotista, grazie a cui ha immaginato di camminare lungo una strada, verso l'Africa. Così ha iniziato a cantare. Adesso si è completamente ripresa. E la sua voce non è assolutamente rimasta compromessa dall'intervento.

TAG:
Parigi
Alma kante
Ospedale henri mondor
Gilles dhonneur