FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Comunicare il turismo per la ripresa in Italia e in Europa": guarda la diretta dell'evento

L'evento, organizzato dall'Università Cattolica in collaborazione con Publitalia '80 - Gruppo Mediaset, in qualità di Media Partner, si terrà in modalità ibrida (digi-live)

Un aiuto concreto per il rilancio del turismo nel post Covid può essere dato dalla comunicazione. Secondo la ricerca "Comunicazione, media e turismo", condotta dal Centro di ricerca sulla televisione e gli audiovisivi (Certa) dell'Università Cattolica insieme a Publitalia '80 - Gruppo Mediaset, il turismo, nonostante valga il 13% del pil, presenta un potenziale di sviluppo finora poco valorizzato. Media e contenuti audiovideo possono quindi essere utilizzati come leva per generare notorietà e attrattività. Proprio dei risultati dello studio tratta l’evento "Comunicare il turismo per la ripresa in Italia e in Europa. La notorietà e l'attrattività delle destinazioni italiane e il ruolo dei media", si terrà in modalità ibrida (digi-live) dall'Aula Magna dell'Università Cattolica. Interverrà Massimo Garavaglia, ministro del Turismo. Segui la diretta streaming a partire dalle 11.

 

 

All'evento, organizzato dall’Università Cattolica e da Publitalia '80 - Gruppo Mediaset, in qualità di Media Partner, Massimo Scaglioni, direttore Certa e responsabile scientifico della ricerca, Vincenzo Zulli, coordinatore Business, Development Cattolica per il Turismo, Matteo Cardani, direttore Generale Marketing Publitalia '80 presenteranno i risultati della ricerca.

 

I contenuti saranno poi discussi in una tavola rotonda con i principali operatori istituzionali del settore: Bernabò Bocca, presidente Federalberghi, Giorgio Palmucci, presidente Enit, e Alessandra Priante, direttore Europa UNWTO (United Nations World Tourism Organization).

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali