FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Trivelle Ionio, scontro nel governo | Costa: non firmo, Garavaglia: decide la politica

"Le alternative ci sono e si chiamano energie rinnovabili", spiega il ministro dellʼAmbiente. Il sottosegretario Garavaglia: "Parlamento sovrano"

La questione trivelle nello Ionio torna ad alimentare i contrasti all'interno del governo. "Sono per il no alle trivelle, anche se la Commissione Via-Vas dà parere positivo. Io non firmo", scrive su Facebook il ministro dell'Ambiente Sergio Costa. La risposta del sottosegretario all'Economia, ed esponente della Lega, Massimo Garavaglia, non si è fatta attendere: "Decide la politica".

Il no alle trivelle il ministro dell'Ambiente lo trasforma in un manifesto, che campeggia sul suo profilo Facebook: una sua foto, espressione seria, e la scritta sovrimpressa "Sono per il no alle trivelle". "Non firmo e non firmerò autorizzazioni a trivellare il Paese. Le alternative ci sono. Si chiamano 'energie rinnovabili' se bisogna investire, è quella la direzione". E spiega: "Ricordo che un miliardo di euro investito in rinnovabili ed efficienza energetica crea fino a 13mila posti di lavoro".

"E' anche una questione economica - prosegue il ministro - vogliamo puntare sulle fossili, che impoveriscono il territorio e che creano pochi posti di lavoro o sulle rinnovabili, perseguendo gli obiettivi di sostenibilità europei, aiutando il clima e creando tanti posti di lavoro?". "Mi farò dei nemici? - si chiede il ministro - . Saranno gli stessi nemici dell'ambiente e del Paese".

Sottosegretario Garavaglia: "Decide la politica" - "Il Parlamento è sovrano. Il problema vero è l'aumento sproporzionato dei canoni che può portare all'abbandono delle attività da parte delle aziende con conseguenze occupazionali importanti, oltre a creare una perdita di gettito", spiega il sottosegretario all'Economia Massimo Garavaglia. E chi gli chiede dello stop arrivato dal ministro Costa sulle trivelle. "Questo è - aggiunge - un punto di vista tecnico, poi la politica è quella che decide".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali