FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

M5s, Beppe Grillo: l'epoca del mio "Vaffa" forse è finita

In un post sul suo blog il comico fa una lunga riflessione sulle prossime elezioni

grillo no vaffa
da-video

"Forse è finita l'epoca del Vaffa ma comunque ho cercato di capire, di essere curioso, di capire, Dio mio, capire".

Lo dice Beppe Grillo in un video pubblicato sul suo blog, aggiungendo: "L'istruzione, la scuola dell'obbligo, io che ho parlato per tutta la vita ho speso, 60mila parole al giorno, per 40 anni, capisco che il senso delle parole, che sono inutili, a volte provocatorie, a volte deformi, a volte violente, il mio Vaffa...".

"Altro che istruzione obbligatoria fino a 15 anni , 16 anni, l'istruzione obbligatoria devi farla fino a 40 anni, tre mesi all'anno, devi andare a studiare, perché la gente deve informarsi, deve capire, se non ti informi non conti quando vai a votare, cosa voti?". Così Grillo in un video commento parla delle prossime elezioni: "Voti quello che hai visto in televisione, il più simpatico, non hai minimamente un concetto anche leggermente empatico, di capire una persona falsa".

Soffriamo di analfabetismo funzionale

- "Abbiamo un analfabetismo funzionale, noi siamo, secondo delle statistiche, The human power index, siamo dai 16 ai 65 anni, il 47 % legge e scrive ma non capisce assolutamente il concetto, è sbadato, perde il senso critico, non distingue il vero dal falso". Secondo Grillo "abbiamo il 70 % degli italiani che colgono, barlumi, barlumi di realtà, il 25 % non ha un titolo di studio, il 20 % mai andata a teatro, al cinema, mai letto un libro, un concerto, a ballare, vivono di tv".