FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, in azione i seggi a domicilio per far votare chi è in quarantena

Sono operativi in tutta Italia i "seggi mobili" per far votare a domicilio chi è in quarantena o in isolamento per il coronavirus. Il protocollo, ha spiegato Antonio Rinaudo, magistrato in pensione ora commissario dell'Unità di crisi del Piemonte, responsabile dell'area giuridico-amministrativa, prevede che presidente di seggi e scrutatori "effettuino la vestizione di camici, tute, mascherine e guanti sul pianerottolo dell'interessato. La scheda viene poi inserita in una busta di plastica". In sicurezza avviene anche la svestizione, con i dpi "che vengono lasciati in un sacco sigillato - spiega ancora Rinaudo - da smaltire con i rifiuti indifferenziati da chi ha esercitato il voto". 

Coronavirus, in azione i seggi a domicilio per far votare chi è in quarantena

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Sono operativi in tutta Italia i "seggi mobili" per far votare a domicilio chi è in quarantena o in isolamento per il coronavirus. Il protocollo, ha spiegato Antonio Rinaudo, magistrato in pensione ora commissario dell'Unità di crisi del Piemonte, responsabile dell'area giuridico-amministrativa, prevede che presidente di seggi e scrutatori "effettuino la vestizione di camici, tute, mascherine e guanti sul pianerottolo dell'interessato. La scheda viene poi inserita in una busta di plastica". In sicurezza avviene anche la svestizione, con i dpi "che vengono lasciati in un sacco sigillato - spiega ancora Rinaudo - da smaltire con i rifiuti indifferenziati da chi ha esercitato il voto".