FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Sardegna: a Cagliari vince il centrodestra, a Sassari si va al ballottaggio

Nel capoluogo la candidata di centrosinistra, Francesca Ghirra, chiede di riconteggiare i voti. Ad Alghero vittoria del centrodestra al primo turno

Terminati gli scrutini per le amministrative in Sardegna. A Cagliari la vittoria è andata al candidato di centrodestra Paolo Truzzo, che ha ottenuto il 50,12%. Ma la candidata di centrosinistra, Francesca Ghirra, non ci sta e chiede il riconteggio dei voti. A Sassari Mariano Brianda (34,05%), candidato del centrosinistra, e Nanni Campus (30,54%), ex parlamentare di Forza Italia e An sostenuto da liste civiche, andranno al ballottaggio il 30 giugno.

La mappa del voto in Sardegna

A Cagliari i giochi si chiudono già al primo turno: Truzzo incassa infatti oltre la metà dei voti, e la sua avversaria diretta, Francesca Ghirra (centrosinistra) è distaccata di quasi 3 punti percentuali al 47,78%. Solo il 2,10% per il terzo candidato, Angelo Cremone, dei "Verdes". La Ghirra, però, non ci sta e chiede il riconteggio delle schede: "Ci sono ottanta voti per il ballottaggio. Serve prudenza per valutare cosa succederà nei prossimi giorni: ci sono milletrecento schede nulle e oltre venti contestate".

Terminate le operazioni di scrutinio anche a Sassari: Brianda e Campus andranno al ballottaggio il 30 giugno. Brianda, sostenuto da Pd, Italia in Comune e Campo progressista, ha ottenuto il 34,05% dei voti (19.570). Campus, alla guida di cinque liste civiche, il 30,54% (17.555). Sconfitta per il candidato del centrodestra Mariolino Andria, sostenuto da Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia, Partito sardo d'Azione, che si è fermato al 16,31% (9.376 voti) e per il candidato del M5s, Maurilio Murru, che ha preso il 14,43% dei voti (8.296). L'affluenza è stata del 54,84%.

Ad Alghero il nuovo sindaco è Mario Conoci (Partito Sardo d'Azione): il candidato del centrodestra, con il 53,1% delle preferenze, ha sconfitto il sindaco uscente Mario Bruno del centrosinistra, che si è fermato al 31,9%, mentre il candidato del Movimento 5 stelle, Roberto Ferrara, ha ottenuto il 14,98%. L'affluenza è stata del 58,6%, in calo rispetto alle precedenti amministrative (63,9%).

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali