FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Elezioni europee, Di Maio: "Subito vertice di governo, ci sono promesse da mantenere"

Il vicepremier commenta il risultato del voto, che ha visto il crollo del Movimento 5 Stelle e il trionfo della Lega

Dopo il voto europeo Luigi Di Maio ammette "la sconfitta" e ringrazia "gli italiani che ci hanno votato e anche quelli che non ci hanno votato". Fa "i complimenti alla Lega, al Pd e ai partiti che sono cresciuti" e annuncia: "Mai come ora serve umiltà. Ho chiesto a Conte di convocare un vertice di governo. Adesso è il momento di lavorare ai provvedimenti promessi, dal salario minimo agli aiuti alle famiglie, al taglio delle tasse".

Il vicepremier, durante la conferenza stampa al Mise, ha spiegato di aver preso "una bella lezione, ma che nessuno ha chiesto le sue dimissioni". "Oggi ho sentito tutti coloro che rappresentano le anime del M5s - ha detto il ministro -, Grillo, Casaleggio, Di Battista e Fico. Nessuno ha chiesto le mie dimissioni".

Nessun timore quindi per la tenuta del governo. Di Maio ha però assicurato che "il contratto di governo non si cambia e lo tuteleremo: saremo argine". "Non rinunciamo a dire in questo governo le cose con cui non siamo d'accordo - ha aggiunto -, ad arginare cose che non sono nel contratto. Tuteliamo il contratto di governo dalle idee estreme che possono favorire privilegi o illegalità. L'ho promesso agli italiani. Saremo sempre argine a quello che non ci va bene".

Il vicepremier ha poi concluso parlando del futuro: "Adesso abbiamo promesse da mantenere e da realizzare, che abbiamo fatto sia il 4 marzo 2018 sia in questa campagna per le europee. C'è da fare il salario minimo orario, il provvedimento per le famiglie che fanno figli e un serio abbassamento delle tasse".

Europee, Luigi Di Maio in conferenza stampa dopo i risultati del voto

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali