FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Sondaggio Tecnè: a Milano sfida Sala-Parisi, grande ammucchiata a Roma

I due candidati quasi pari, mentre per il Campidoglio la sfida si allarga a tutti i candidati

Sfida a due per le amministrative di Milano, massimo equilibrio tra i candidati al Campidoglio: questi i principali esiti del sondaggio Tecnè per Tgcom24 sulle prossime elezioni amministrative nelle grandi città. A Palazzo Marino, il teorico ballottaggio è tra Beppe Sala e Stefano Parisi: il candidato del Centro-sinistra si attesta infatti al 34-37%, mentre lo sfidante del Centro-destra al 30-33%. A distanza di circa 15 punti la candidata del M5S Patrizia Bedori, al 14-17%.

Sondaggio Tecnè: a Milano sfida Sala-Parisi, grande ammucchiata a Roma

Situazione diversa a Roma, dove i candidati dei tre partiti sono in una situazione di tendenziale parità: il Centro-sinistra (Morassut/Giachetti) si attesta al 24-27%, Guido Bertolaso del Centro-destra al 23-26%, Virginia Raggi del M5S al 22-25%.

A spostare l'ago della bilancia a Roma, potrebbe essere determinante il 41% dei cittadini che, secondo il sondaggio, non andrebbe a votare o è ancora incerto. Ancora maggiore il numero degli indecisi di Milano, attestati al 43%.

Fiducia: bene Toti e Meloni - A livello nazionale, invece, sale la fiducia per il governatore della Liguria Giovanni Toti e per Giorgia Meloni che hanno l'indice più alto e un trend positivo negli ultimi 12 mesi. Stabile Salvini, ma la Lega nelle intenzioni di voto perde un punto e mezzo, in discesa gli altri, da Renzi ad Alfano. Per quanto riguarda il Movimento Cinque stelle, stabile Grillo, bene Di Maio.