FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Salvini tra febbre e flebo di cortisone, poi il chiarimento: "Test al Covid negativo"

Il segretario della Lega aveva partecipato a un evento pubblico pur avendo la febbre. Fortunatamente non ha il Coronavirus

salvini

"Sono febbricitante e sotto terapia di cortisone, il medico mi ha detto di stare a casa ma sono qua". Sono diventate un caso le parole pronunciate da Matteo Salvini durante una manifestazione pubblica a Formello (Roma). Il segretario della Lega ha fatto spaventare diverse persone, salutate (senza mascherina) dal numero uno del Carroccio a margine della manifestazione. Poche ore dopo, però, Salvini ha fatto sapere di essere risultato "negativo al test sul Covid". Nel mezzo, il post con cui annunciava ai suoi follower di essere andato in ospedale per sottoporsi a una flebo di cortisone, necessaria per combattere il mal di schiena e il dolore al collo di questi ultimi giorni.

"Sono un po' dolorante e febbricitante, ma ci tenevo a essere qui”. Queste le prime parole pronunciate da Matteo Salvini dal palco della manifestazione politico-culturale "Itaca 20.20" a Formello, in provincia di Roma. Salvini aveva spiegato che il medico gli aveva consigliato di stare a casa (senza convincerlo). "Sono stato due ore attaccato al cortisone - ha raccontato - e il dottore mi ha detto di andare a casa. Io gli ho risposto: ‘Prima vado ad Anguillara Sabazia, poi a Formello e infine a Terracina. Ma alla fine sì, vado a casa’”.

 

In queste settimane, con la forte accelerata dei contagi da Coronavirus, il fatto che Salvini avesse la febbre e si fosse fermato a salutare i presenti senza mascherina, aveva sicuramente creato qualche timore che, però, è stato spazzato via di lì a poche ore dallo stesso Salvini: "Ho fatto il test e sono negativo al Covid. Ho il torcicollo come milioni di italiani e ho preso il cortisone. Alcuni giornalisti evitassero almeno di speculare e mentire sulla salute del prossimo...“.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali