FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Salvini incontra Orban a Budapest: "Qui per costruire qualcosa di longevo"

Il leader della Lega: "Noi chiediamo più Europa in termini di difesa dei confini e della vita". Al vertice in Ungheria partecipa anche il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki

"Non siamo qui per smontare o attaccare ma per costruire qualcosa di longevo. Questa giornata rimarrà storica". Lo ha affermato il leader della Lega Matteo Salvini dopo l'incontro a Budapest con il premier ungherese Viktor Orban e il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki. "Abbiamo parlato di temi che secondo i media ci dividono e invece ci uniscono. Noi chiediamo più Europa in termini di difesa dei confini e della vita", ha aggiunto.

"Puntiamo a essere primi per rappresentanza nell'Ue" - "Qui ci sono i governi di tre Paesi che rappresentano più di cento milioni di cittadini. Abbiamo parlato di un percorso che inizia oggi e andrà avanti in diverse tappe allargando il gruppo coinvolgendo nuovi partiti e nuove famiglie", ha sottolineato Salvini. "Ci proponiamo come nucleo storico e alternativo a una sinistra che mette in discussione le radici dell'Ue e non ci poniamo limiti e confini. Non ci accontentiamo di essere quarti, secondi, noi puntiamo ad essere i primi come rappresentanza in Europa".

 

"Sogniamo un'Europa che fa poche cose in comune e nessun ricatto" - Parlando anche a nome dei due premier, il segretario del Carroccio ha dichiarato: "Noi sogniamo un'Europa che fa poche cose in comune ma bene e un'Europa che non usa l'arma del ricatto. Con rinascimento europeo siamo protagonisti di un cambiamento positivo, rimettiamo al centro il diritto alla vita, al lavoro e alla libertà".

 

Ungheria, Salvini incontra Orban e Morawiecki

 

Orban: "Salvini è il nostro eroe, ha fermato i migranti" - Nella conferenza stampa congiunta ha parlato anche Viktor Orban, lanciandosi in un'esplicita lode di Matteo Salvini. "Non è un segreto che chiamiamo Salvini 'nostro eroe', perché quando qualcuno diceva che era impossibile fermare l'immigrazione clandestina, da ministro ha saputo arrestare l'immigrazione. Siamo grati per quello che ha fatto Salvini. E l'abbiamo sempre apprezzato".

 

Morawiecki: "Mi piace molto l'idea di Salvini di un Rinascimento Europeo" - "Bisogna gettare le basi per una nuova Europa. Mi piace molto l'idea di Matteo Salvini a proposito di rinascimento europeo. Parliamo di valori per costruire il futuro", ha invece affermato il premier polacco Mateusz Morawiecki.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali