FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Roma, Virginia Raggi: ricevuto avviso conclusione indagini, spiegherò ai pm

Sul caso nomine il sindaco capitolino spiega: "Agito in buona fede, Beppe Grillo mi ha spronata ad andare avanti"

"Ho ricevuto un avviso di conclusione indagini per due vicende. Ritengo di aver agito in buona fede e spiegherò le mie ragioni a magistrati". Lo ha affermato il sindaco di Roma Virginia Raggi, nel corso della conferenza stampa sul suo primo anno di governo in merito alla conclusione delle indagini e al rischio di processo sulla vicenda nomine. "Ho sentito Beppe Grillo, mi ha incitato ad andare avanti e continueremo a lavorare", ha aggiunto.

Roberta Lombardi candidata alla Regione Lazio per i 5 Stelle? "Credo che siano ricostruzioni giornalistiche perché come sapete noi facciamo delle primarie on-line. Credo che questa ricostruzione non tenga contro della competenza da lei maturata, Roberta Lombardi ha fatto un lavoro importante in 5 anni che potrebbe ancora mettere a disposizione dei cittadini in Parlamento".

"Le amministrative? Sono tutte elezioni a sé stanti. Conta moltissimo il peso e l'immagine del candidato. In Italia abbiamo assistito ad un fenomeno di crescita M5S dappertutto. Abbiamo ballottaggi in 9 città, solo 2 in provincia di Roma mi auguro che le città abbiamo coraggio di fare scelte radicali", ha concluso.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali