FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Regionali in Emilia-Romagna, Berlusconi: "Se vinciamo sarà una svolta storica"

Il leader di Forza Italia sulla crisi in Libia: "Non saremmo in questa situazione se negli ultimi dieci anni mi avessero dato ascolto"

"Se vinceremo in Emilia-Romagna, come credo e spero accadrà, sarà una svolta storica, che va persino al di là della tenuta del governo Conte". Lo ha detto Silvio Berlusconi, aggiungendo che la vittoria del centrodestra "significherà che il sistema di potere costruito della sinistra non tiene più da nessuna parte".

In un'intervista a La Verità, il leader di Forza Italia ha anche parlato della crisi in Libia: "L'Italia è al centro delle aree di crisi più pericolose del pianeta. Per questo sono molto preoccupato dell'inettitudine del nostro governo. Bisognerebbe stare tutti uniti ma la mancanza di autorevolezza dell'esecutivo rende tutto difficile. Non saremmo in questa situazione se negli ultimi dieci anni mi avessero dato ascolto".

 

"Il rischio che corrono i nostri soldati - ha concluso Berlusconi - è una nostra ragione di preoccupazione. Soltanto un`Europa capace di una politica estera unitaria e dotata di uno strumento militare comune potrebbe esercitare davvero un ruolo. E solo un diverso rapporto con la Russia può consentire di stabilizzare queste aree. Non saremmo in questa condizione se negli ultimi 10 anni mi avessero dato ascolto per quanto riguarda la Libia, i migranti, la stessa Turchia".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali