FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Referendum, Salvini vs Boschi: tra il leader della Lega e il ministro è scontro social sul mancato confronto tv

Il botta e risposta tra i due è avvenuto su Twitter. Lʼhashtag #boschiscappa è schizzato al quarto posto tra i trend topic

Referendum, Salvini vs Boschi: tra il leader della Lega e il ministro è scontro social sul mancato confronto tv

"Amici, peccato, la Boschi scappa". Inizia così il video piccato che il leader della Lega Matteo Salvini ha pubblicato su Twitter, dopo aver appreso della mancata partecipazione del ministro Maria Elena Boschi a un confronto tv sul referendum costituzionale "in programma da giorni". Puntuale il tweet di replica del ministro delle Riforme che, rispondendo alla provocazione, ha fatto dietrofront: "Ok, cambio agenda, ci vediamo in tv".

Il botta e risposta si è acceso dopo che, non contento del cinguettio, Matteo Salvini ha scatenato un tweet bombing sotto l'hashtag #boschiscappa, che nel giro di qualche ora si è guadagnato il quarto posto nella lista dei trend topic. A quel punto il ministro Boschi ha risposto postando sul suo profilo Twitter il dietrofront: "Salvini dice che scappo? Ok, cambio agenda", promettendo quindi di partecipare al confronto televisivo sul referendum costituzionale.

​Immediata la replica del leader del Carroccio che, con tanto di screenshot del tweet del ministro a mo' di prova, ha incalzato: "Non ho parole, la Boschi ha cambiato ancora idea e ha detto che ci sarà. E questi governano l'Italia". Il mondo social si è chiesto allora ironico: "NO...SI...?? E' chiaro ormai che anche la Boschi è indecisa".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali