FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Referendum, Benigni si schiera per il sì: con il no peggio della Brexit, ma il suo endorsement fa discutere

Il comico toscano intervistato dalle Iene non ha dubbi: "La seconda parte della Costituzione va cambiata". Ma è polemica

Alla fine, l'enodorsement di Roberto Benigni per il sì al referendum è arrivato chiaro e tondo: "Ma ti immagini il giorno dopo che vince il no? Il morale? Peggio della Brexit". Il comico toscano raggiunto a Camogli dalle Iene non ha alcun dubbio a riguardo: "E' indispensabile che vinca il sì" . Anche perché, dice tra una battuta e l'altra a Dino Giarrusso, non si tratterebbe di nessuno stravolgimento della Costituzione perché "i costituenti stessi hanno auspicato di riformarne la seconda parte". In ogni caso, tranquillizza Benigni, resta la Carta più bella del mondo, ma "bisogna migliorarla e per farlo bisogna pur cominciare".

Il premio Oscar però di una cosa è sicuro: "I primi 12 principi della Costituzione sono intoccabili e la prima parte, diritti e doveri, sono straordinariamente belli". Ma nonostante il sì al referendum fosse abbastanza "scontato", non mancano le polemiche. Fronte del no in testa. "Dice Benigni che se vincessero i No "il morale" andrebbe "a terra". Peggio della Brexit, Ma non si capisce che cosa c'entri un referendum costituzionale con un referendum per uscire dall'Europa". Così il deputato di Possibile Pippo Civati. Gli fa eco Polo Ferrero (segretario di Rifondazione comunista): "Pensavo che Benigni fosse un intellettuale di sinistra che sapeva recitare e fare il comico, mentre in questa situazione dimostra purtroppo di essere solo un giullare di corte. Peccato!". Stesso parere di Gianluca Vacca, del M5s: "Da oggi, per me, non è più un uomo di spettacolo, ma un misero attrezzo del potere". E da Forza Italia tweet al vetriolo di Renato Brunetta: "La notizia del giorno non è che Benigni tifa per Matteo Renzi, la notizia del giorno è che anche Benigni tiene famiglia".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali