FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Pd, Marcucci: "Se qualche dirigente è contrario a opposizione, lo dica"

"Qualcuno pensa davvero che sia possibile allearsi con Di Maio?", ha chiesto il capogruppo Dem al Senato. Per il parlamentare la risposta è negativa: "Ma non staremo sullʼAventino"

Pd, Marcucci: "Se qualche dirigente è contrario a opposizione, lo dica"

"Il Pd non sosterrà mai nessun governo del M5s, nessun governo Lega-Cinque Stelle. La linea che porteremo la prossima settimana al Colle è quella votata praticamente all'unanimità in direzione: il Pd in questa legislatura starà all'opposizione". Lo scrive su Facebook il capogruppo Pd al Senato Andrea Marcucci. "Se qualche dirigente vuol cambiare posizione, lo dica chiaramente", ha aggiunto.

"Possiamo chiudere qui un dibattito che non ha nessun possibile sviluppo?", domanda Andrea Marcucci. "Qualcuno pensa davvero che sia possibile allearsi con Di Maio? Ovvero con colui che ha un programma opposto al nostro, che per cinque anni ci ha insultato ogni giorno, ha insultato il nostro segretario Matteo Renzi, le politiche dei nostri governi, e persino i nostri elettori? Ci sono intellettuali ed editorialisti che pensano che sia davvero possibile un tale disprezzo per il mandato dei cittadini?".

"Opposizione - prosegue il capo dei senatori Dem - poi non vuol dire Aventino: la faremo in modo rigoroso, nelle Aule parlamentari e nel Paese, un'opposizione seria e propositiva, nel nome delle nostre idee, dei nostri valori e delle nostre proposte concrete". "Non vedo l'ora che giuri un governo Di Maio-Salvini. Loro hanno il diritto dovere di governare, noi non gli faremo sconti", ha concluso.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali