FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Padoan a Tgcom24: "Mes? Il vero problema è la proposta tedesca sui nostri titoli di Stato"

Lʼex ministro dellʼEconomia: "Una valutazione diversa indebolirebbe molto il debito pubblico italiano mettendo in difficoltà le nostre banche. Questa è una minaccia molto più seria di quanto possa esserlo qualche aspetto tecnico del fondo salva Stati"

"Le logiche di Paese purtroppo dominano su qualunque cosa riguarda l'Europa, se io dovessi concentrare lo sforzo dell'interesse italiano non lo farei sul Mes, che tutto sommato è un meccanismo che va bene, ma mi preoccuperei di cose che nel Mes non ci sono come la proposta tedesca di dare una valutazione diversa dei rischi dei titoli di Stato italiani rispetto a quelli della Germania nei bilanci delle banche", così Pier Carlo Padoan a Tgcom24. "In questo modo - spiega - si indebolirebbe molto il debito pubblico italiano mettendo in difficoltà le nostre banche. Questa è una minaccia molto più seria di quanto possa esserlo qualche aspetto tecnico del fondo salva Stati".  

Dunque, per Padoan il problema non sono i tecnicismi, piuttosto "bisogna evitare una malattia e questa malattia potrebbe essere accentuata da cure sbagliate come quelle sui titoli di Stato".

 

Infine, l'ex ministro dell'Economia difende il "collega" Gualtieri, nei confronti del quale dice di avere la "massima fiducia" e chiama in causa il M5s: "Non so se il governo cadrà su questo, ma vorrei chiedere a Di Maio quali sono precisamente i punti del Mes che vogliono cambiare perché fino ad ora non è emersa cosa non va bene secondo loro".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali