FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Olimpiadi 2026, Toninelli: "Torino scelta migliore" | Sottosegretario Giorgetti: "Vicenda ormai chiusa"

Il ministro dei Trasporti aveva auspicato una "soluzione condivisa con la Lega"

Olimpiadi 2026, Toninelli: "Torino scelta migliore" | Sottosegretario Giorgetti: "Vicenda ormai chiusa"

"Rimango personalmente dell'idea che quella di Torino sia la scelta migliore da tutti i punti di vista, soprattutto da quello della convenienza economica e strutturale, e che l'idea di 3 città sia quantomeno caotica e difficilmente percorribile perché la più costosa". Lo ha affermato il ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli, intervenendo sulla candidatura alle Olimpiadi 2026. Il sottosegretario Giancarlo Giorgetti: "Vicenda chiusa".

Secondo Toninelli, "ha ragione Di Maio quando dice che lo Stato non deve mettere soldi sulle Olimpiadi perché dobbiamo mettere in sicurezza ponti, viadotti, gallerie che i precedenti governi hanno abbandonato. Mi sembra più giusto mettere lì i soldi". Poi, sulle divergenze con il Carroccio, il ministro ha precisato: "So che sulle Olimpiadi la Lega fa ragionamenti diversi. Appena sarà utile, faremo un giusto Consiglio dei ministri e troveremo come in tutte le questioni una soluzione condivisa".

Malagò: "Fare il possibile per la candidatura a tre" - A insistere sulla candidatura a tre è il presidente del Coni, Giovanni Malagò. "Sapete qual è la mia opinione? - ha detto -. Sono per fare il possibile per cercare di recuperare la candidatura a tre, che sarebbe un bene per tutti". Il presidente dello sport italiano ha poi ricordato la posizione del governatore piemontese, Sergio Chiamparino e "dagli altri sindaci delle Comunità alpine e montane piemontesi e vediamo se questo implica anche un discorso con la sindaca di Torino, Chiara Appendino. Nel caso contrario, si dovrà necessariamente procedere, con le due candidature. Non vedo per quale motivo ci debba essere una penalizzazione di tutti per la scelta di qualcuno".

Giorgetti: "Vicenda chiusa dopo no a candidatura a tre" - Ma l'idea di Toninelli di rilanciare la città Torino è stata respinta, nella serata di venerdì, dallo stesso sottosegretario alla presidenza del consiglio Giancarlo Giorgetti. "La vicenda è chiusa. La scorsa settimana ho mandato una bozza per il protocollo d'intesa alle tre città e se la sottoscrivono può rinascere, ma mi sembra che non sono intenzionati a farlo e quindi la vicenda è chiusa".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali