FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Mattarella premia i nuovi Alfieri dʼItalia: "Il Paese ha bisogno di gente non egoista"

Il presidente della Repubblica ha incontrato e premiato un gruppo di giovani che si sono distinti in attività di solidarietà: "Ho grande fiducia nel futuro del Paese e voi ne siete una delle ragioni"

Corresponsabilità per le sorti comuni del nostro Paese senza cedere a egoismi. Lo ha chiesto il Capo dello Stato, Sergio Mattarella ai giovani Alfieri della Repubblica premiati al Quirinale per atti di responsabilita', di altruismo e di servizio sociale. "Voi giovani - ha sottolineato Mattarella rivolgendosi ai ragazzi di cui molti minorenni - avete dimostrato di sentire il senso di corresponsabilita' per le sorti comuni del nostro Paese, senza chiudervi nella dimensione individuale, magari con egoismo".

Atteggiamenti di questo genere, ha assicurato il presidente "non sono un'eccezione, delle perle rare nei nostri giovani", ma rappresentano "una ricchezza per il Paese". Di fronte a tale quadro Mattarella non ha dubbi: "Ho grande fiducia nel futuro dell'Italia".

Considerazioni che sono state subito accostate all'attuale situazione politica ma il Quirinale ha voluto precisare: tutte le espressioni usate da Mattarella si riferivano esclusivamente ai ragazzi presenti, all'occasione che si stava celebrando al Quirinale, e cioè la consegna di attestati a quei giovani che si sono distinti per atti di responsabilità, di altruismo, di aiuto verso il prossimo. E non un richiamo al mondo politico.

Mattarella alla cerimonia dei nuovi Alfieri della Repubblica

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali