FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Macerata, Berlusconi: "Gesto di un folle, nessun atto politico" | "Giusto togliere il termine razza dalla Costituzione"

"Gli italiani non sono razzisti, siamo ospitali. Non cʼè un clima generale di odio", sottolinea il leader di Forza Italia

"E' una cosa direi incomprensibile: solo uno squilibrato può fare una cosa del genere, non ci vedo nulla di politico perché la politica non porta a queste follie". Lo afferma Silvio Berlusconi parlando dei fatti di Macerata e sottolineando che "non c'è un clima generale di odio ma qualche persona fuori di testa che in questo clima ci sguazza".

"Penso sia giusto togliere il termine razza dalla Costituzione" - "Gli italiani non sono razzisti, siamo ospitali", aggiunge il leader di Forza Italia ad Agorà, affermando che ritiene giusto togliere il termine razza, come detto da Liliana Segre, dalla Costituzione.

"I toni di Salvini sono forti ma è una persona ragionevole" - "Non sono d'accordo con Salvini, lui usa delle parole forti, è il suo modo di parlare ma quando si siede al tavolo con noi è una persona assolutamente ragionevole", prosegue Berlusconi commentando le parole del leader della Lega secondo cui "la sinistra ha le mani sporche di sangue" parlando di quanto accaduto a Macerata.

Migranti, "la sinistra non ha fermato l'occupazione" - "Io penso che la sinistra non abbia saputo fermare l'occupazione. Noi dobbiamo prendere provvedimenti, l'Ue deve convincere tutti i Paesi del benessere a mettere un campo un piano Marshall che intervenga nei paesi africani e dell'estremo Oriente", ribadisce.

"Votare per mettere il Paese nella mani di chi ha competenza" - Berlusconi poi afferma: "Io per la politica ho sempre provato uno schifo totale ma ci si deve interessare, quindi dico a chi vota M5s di considerare che votandoli cadrebbero in un errore più grande di restare a casa e non votare. Io dico che in questa situazione si deve votare per mettere in mano il Paese ha chi ha serietà e competenza".

"Senza una maggioranza occorre tornare al voto" - "In Germania - sottolinea poi - c'è una coalizione fatta alla luce del sole che va distinto da un accordo segreto. Non ci sarà nessuna possibilità di andare a fare una coalizione con questo Pd, se non ci sarà sarebbe necessario ritornare alle urne".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali