FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

M5s, Grillo: "Si apre fase piena di giovani, sarò il papà di tutti"

In occasione della convention "Italia a 5 stelle" ha definito le votazioni online per il premier "un successo", parlando di "4,5 milioni di votanti"

M5s, Grillo: "Si apre fase piena di giovani, sarò il papà di tutti"

"Si apre una nuova fase piena di giovani, di trentenni e quarantenni, è meraviglioso! Io sarò sempre il papà di tutti". Lo ha detto Beppe Grillo parlando con i cronisti a margine di Italia 5 Stelle, la convention del M5s in corso a Rimini. "Quando andiamo a comandare? Comandare è una brutta parola. Io non sono un comandante, sono un pensatore e penso al dubbio", ha concluso Grillo.

Beppe Grillo ha poi parlato delle votazioni online per la scelta del candidato premier del Movimento 5 stelle definendole "un successo". "Siamo 140mila iscritti e 4 milioni e mezzo hanno votato - ha ironizzato, riferendosi poi al meccanismo delle primarie del Pd -. Sono due euro a voto, in tutto fanno nove milioni di euro. Devo vedere Casaleggio, non vorrei me li avesse messi in qualche conto estero".

Salendo poi sul palco della convention Grillo ha posto l'accento sul fatto che non vuole essere considerato un capo politico del Movimento. "E' una parola, non fatevi fuorviare dalla semantica - ha detto -. Il 'capo politico' è una questione che impone la legge. Il premierato non esiste come forma giuridica in Italia. Io sono il fondatore. Io come Berlusconi? Spero di non fare la fine di Berlusconi".

Fico assente dalla scaletta degli interventi - Non ci sarà, come sembrava certo nelle scorse ore, Roberto Fico, tra coloro che parleranno dal palco principale di Italia 5 Stelle. E' quanto si vede nella scaletta degli interventi pubblicata sul blog di Beppe Grillo. Tra i temi affrontati c'è quello "Telecomunicazioni e informazione" che, in teoria, avrebbe dovuto coinvolgere Fico, presidente della Vigilanza Rai. Ma a parlare saranno Mirella Liuzzi e Gianluca Castaldi. Una scelta che conferma il gelo tra i vertici M5S e Fico.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali