FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Ponte di Genova, ultimatum di Conte ad Autostrade per l'Italia: "O arriva una proposta seria o scatta la revoca"

Il presidente del Consiglio spiega a La Stampa che il termine entro cui deve essere presentata lʼofferta è "entro questo fine settimana"

Il caso Autostrade per l'Italia "si trascina da troppo tempo. Ma la procedura di revoca è stata avviata e ci sono tutti i presupposti per realizzarla, perché gli inadempimenti sono oggettivi, molteplici e conclamati". E' l'affondo di Conte contro Aspi dopo il parere della Consulta. "O arriva una proposta della controparte che è vantaggiosa per lo Stato - attacca - oppure procediamo alla revoca, pur consapevoli che comporta insidie giuridiche".

Il termine per la presentazione di una proposta seria da parte della concessionaria della rete autostradale appartenente alla famiglia Benetton è "entro questo fine settimana", ribadisce il presidente del Consiglio a La Stampa.

 

Per quanto riguarda il tema dell'affidamento del nuovo ponte di Genova ad Aspi, Conte ha sottolineato di ritenere la polemica senza senso, "perché fino a quando non viene revocata la concessione è automatico l'affidamento del ponte ad Aspi".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali